Ambiti d'eccellenza

Miglioramento organizzativo e Sistemi HR

Migliorare l’organizzazione significa intervenire a diversi livelli:

  • Comprendere l’allineamento tra priorità strategiche e strutture, processi, persone e strumenti gestionali;
  • Definire la struttura organizzativa chiarendo articolazione, obiettivi, responsabilità, processi di riferimento per ciascuna funzione e definendo i meccanismi di coordinamento tra le diverse unità;
  • Mappare i processi operativi o quelli di supporto (disegno As-Is) e riconfigurarli (disegno To-Be) in modo da garantire efficienza, cioè capacità di massimizzare l’output minimizzando le risorse impegnate ed efficacia, cioè adeguatezza dei risultati alle esigenze del cliente esterno (o interno);
  • Dimensionare correttamente le strutture sia in termini quantitativi che qualitativi;
  • Dotare l’organizzazione di sistemi di gestione del personale in grado di garantire che il nuovo assetto produca risultati nel tempo (job description, sistemi di valutazione delle performance, sistemi di valutazione delle competenze, pesatura delle posizioni, sistemi retributivi, indagini di employee satisfaction).

Cosa offriamo

NoE offre un approccio integrato che fonde competenze di general management, metodologie specifiche come il “lean office” e l’”organizational network analysis”, software proprietari di analisi organizzativa e performance management.

Come lavoriamo: Le fasi progettuali

  • Fase 4. Progettazione della macro struttura e dei sistemi di coordinamento

    Obiettivo: ridefinire la struttura organizzativa per allinearla alla strategia. Nella fase di progettazione delle unità organizzative seguiamo alcuni principi cardine come l’assegnazione di responsabilità su ambiti di lavoro consistenti e coerenti, il corretto dimensionamento dello span of control, l’esplicitazione delle interrelazioni e dei meccanismi di coordinamento con altre unità.
  • Fase 5. Riconfigurazione dei processi in chiave Lean

    Obiettivo: riprogettare i processi per migliorarne le performance. La riprogettazione dei processi, coerentemente all’approccio Lean, si traduce tipicamente in una serie di azioni tese a eliminare gli sprechi e a focalizzare l’organizzazione sulle attività a valore aggiunto. Alcuni esempi di azioni da attuare sono:

    • eliminazione autorizzazioni o controlli ridondanti;
    • automazione attività;
    • centralizzazione delle responsabilità su specifici ambiti operativi;
    • esternalizzazione di attività;
    • razionalizzazione della reportistica;
    • standardizzazione delle procedure;
    • definizione di Service Level Agreement;

  • Fase 6. Dimensionamento delle strutture

    Obiettivo: dimensionare correttamente le strutture in funzione del reale fabbisogno di risorse. Il nostro approccio al dimensionamento è basato su un modello che integra dati su:

    • carichi di lavoro sui diversi processi;
    • produttività storica;
    • programmi di miglioramento operativo in corso (automazione, outsourcing, ecc.) ed è supportato da un tool proprietario.

  • Fase 7. Implementazione di sistemi di gestione del personale

    Obiettivo: dotare l’organizzazione di strumenti in grado di garantire che l’allineamento tra strategia, organizzazione e persone si mantenga nel tempo. L’efficacia dei sistemi di gestione del personale si misura sulla capacità di premiare risultati, competenze, comportamenti in linea con le aspettative aziendali.
  • Fase 8. Accompagnamento alla implementazione dei piani di cambiamento progettati

    Obiettivo: affiancare le aziende nella implementazione delle proposte di miglioramento sviluppate nelle fasi precedenti, attraverso l’attivazione di una struttura di supporto e assistenza tecnica sia per la parte di gestione del piano di change (PMO), sia per la parte direttamente connessa agli aspetti tecnici dei cantieri di miglioramento (streamline).

Vuoi migliorare l’organizzazione HR della tua azienda?

RICHIEDI INFORMAZIONI

Scopri i nostri servizi

Consulenza

La nostra consulenza non si limita allo studio di soluzioni o alla proposta di metodologie, ma aiutiamo le imprese nella realizzazione dei loro piani di miglioramento. Affianchiamo imprenditori e manager d’impresa con una costante opera di consulenza, finalizzata al raggiungimento di obiettivi concreti e misurabili.

Formazione

L’investimento in know how e in capitale umano rappresenta il vero asset di un’azienda. Siamo in grado di trasmettere conoscenza e competenza sulle più moderne metodologie di management, così come sulle tecniche di base della gestione. Adottiamo sistemi innovativi di docenza per facilitare l’apprendimento.

Temporary Management

Quando la consulenza non è sufficiente siamo in grado di assumerci direttamente le responsabilità della gestione. Affianchiamo le imprese in processi di cambiamento radicale e di ristrutturazione, favorendo la crescita delle risorse interne: il nostro obiettivo è rendere profittevoli le aziende dopo il nostro intervento.